03/10/2021 – Prealpi Carniche. Anello di Artegna per monti Faeit e Campeon


L’escursione che proponiamo si sviluppa sul versante occidentale e settentrionale del monte, lungo il “sentiero naturalistico Monte Faeit” realizzato nel 1989 che ripercorre un antico tracciato che evidenzia interessanti aspetti naturali- storici e geomorfologici e consente di osservare testimonianze della storia e delle attività umane succedutesi nel tempo in questo sito. Il Monte Faeit, assieme al vicino Monte Campeon, forma una piccola dorsale montuosa di modesta altezza compresa tra Tarcento, Artegna e Montenars che costituisce una balconata naturale sull’anfiteatro morenico e la pianura di Osoppo che si estendono ai suoi piedi. La piccola dorsale montuosa formata dai monti Campeon e Faeit, si trova alle spalle del forte del Monte Bernadia Queste due cime di modesta altezza (meno di 750 metri) assunsero un valore strategico importante per la difesa del confine e del settore del Medio Tagliamento.
Note storiche: intorno al 1900, non lontano dal confine meridionale dell’Austria-Ungheria furono create dall’esercito italiano massicce fortificazioni intorno a Ragogna , San Daniele Pinzano e Forgaria , con i forti Col Roncone , Fagagna , Sta. Margherita , Tricesimo e Mt. Bernadia-Lonza. Di fronte si trovava il sistema di fortificazione austriaco Mittlerer Tagliamento (Fortezza Medio Tagliamento). Tra il 1908 e il 1913 furono erette anche posizioni di cannoni sulle montagne circostanti. Sul Monte Campeon nel 1909 fu costruita una posizione per quattro cannoni in ghisa da 149 mm con piazzale esterno e piccoli edifici per l’equipaggio e le munizioni. In particolare, è stato il supporto per la fortezza Monte Bernadia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.



Copyright © 2021 Cral Araba Fenice - Araba Fenice CRAL Monte dei Paschi di Siena in Padova.